diventa socio sostenitore

Per diventare SOCIO ordinario o aderente


   
Dalla Redazione
Per segnalazioni di eventi, convegni, giornate studio

 IL SONDAGGIO
Dissesto idrogeologico: una piaga dell'Italia: quali, a vostro parere, le iniziative da intraprendere?

Lista delle pubblicazioni scaricabili dall'area soci
Lista pag1
         pag2
per info redazione@aip-suoli.it
                  Bacheca AIP

Il Consiglio Direttivo e la Segreteria, in occasione delle festività, invia un sentito augurio di Buona Pasqua a tutti i soci dell'Associazione e lettori del sito.
 
Le quote per l'anno 2012 e 2013  sono 25/00 EU per Aderenti e 50/00  EU per Ordinari. Le quote per il prossimo anno 2014  saranno 25/00 Euro per Ordinari, 15/00 per Aderenti. 50/00 Euro per i Soci sostenitori
 Possono essere pagate tramite bonifico bancario al codice IBAN intestato a: Associazione Italiana Pedologi presso la Filiale 01799 della Banca Intesa San Paolo di Via Merulana 41-42, Roma. IT15S0306905162100000003183
In alternativa mediante pagamento diretto ad un componente del Consiglio Direttivo.
 
Per ogni informazione contattare la segreteria@aip-suoli.it
   I temi di    attualità NEWS (HomePage ottimizzata per  Explorer 8. Risoluzione 1280per1024 pixel. L'uso di altri browser possono dare difformità nelle grafiche dall'originale) 

Tecnologie

La Salinità del suolo: Muravera
 Contro il degrado del suolo

18-03-201
4

 

Un sensore rivoluzionario in grado di eseguire controlli non distruttivi dei campioni di terreno è stato sviluppato dai ricercatori. Il sensore è in grado di misurare il cloruro (sale), il tasso di umidità del terreno e collegamento con altri sensori per creare una rete wireless in grado di raccogliere e trasmettere i valori di misurazione. La rete può anche controllare gli intervalli di tempo in cui sono prese le misurazioni. Il sensore è posto nel terreno e misura i livelli di cloruro e di umidità del terreno in un modo non distruttivo. 

FONTE: University of Southampton

Continua

 







 
COMUNICATO AIP
17-03-2014
CAMBIO COORDINATE BANCARIE PER EFFETTUARE VERSAMENTI QUOTE
                     IL NUOVO IBAN DI RIFERIMENTO E'
              IBAN AIP :  IT15S0306905162100000003183.
presso la Filiale 01799 della Banca Intesa San Paolo di Via Merulana 41-42, Roma




Global Forest Watch.Mappa della deforestazione globale
  

GOOGLE  permette on line di monitorare in tempo reale la deforestazione globale del pianeta

28-03-2014

 Il nuovo progetto lanciato da GOOGLE permette a tutti di verificare la deforestazione che pone inquietanti interrogativi su molte scelte ambientali da parte di tutti i paesi. Dalla deforestazione selvaggia parte a catena una serie di complicazioni ambientali fra le quali perdita di suolo, frane, dissesti, e perdita ovviamente della biodiversità.Collegati al link

http://www.wri.org/our-work/project/global-forest-watch


 

11-04-2014

CATAP-"Riflessi della nuova Politica Agricola Comune 2014–2020 sull’ambiente e sul paesaggio in Italia” Roma 19 giugno  2014

Il  CATAP (Coordinamento Associazioni Tecniche Ambiente Paesaggio) di cui fa parte anche la nostra Associazione segnala un prossimo incontro convegno nel mese di giugno a Roma. Nel box In evidenza si possono scaricare PDF relativi.

   
     
  

In evidenza

convegno CATAP

 

 

 

Riflessi della nuova Politica Agricola Comune 2014 – 2020 sull’ambiente e sul paesaggio in ItaliaRoma 19 giugno  2014 di cui si allega programma preliminare e motivazioni.

In analogia con altre manifestazioni già organizzate in passato e vista l’importanza delle tematiche della green economy con evidenti ricadute economiche e imprenditoriali su temi quali la difesa del suolo, l’agricoltura di nicchia, la ricostruzione della biodiversità sono attesi 250 partecipanti tra professionisti settore imprese del verde, imprese specializzate in interventi di ingegneria naturalistica, imprese del settore produttivo e turistico del mondo rurale e agricolo, rappresentanti di enti nazionali e regionali.

 

 

SCARICA PROGRAMMA

altri pdf informativi

Per Sponsor

WEB card per Sponsor

 

 

 

 

 

 

 

 

               Approfondimenti:
IL SUOLO E IL DISSESTO IDROGEOLOGICO
Dissesto idrogeologico:
 un tema sempre più di attualità per le implicazioni di natura ambientale e anche economica. L'azione di contrasto a questo fenomeno, che travolge letteralmente il nostro paese da sempre, non può che essere affrontato  in maniera multidisciplinare: dalla geologia alla idrologia, ad una consapevole gestione del territorio allo studio del suolo in senso stretto.  In particolare un pedologo può dare un contributo essenziale  per  studiare  sistemi e modelli atti a contenere e stimare  la perdita di suolo e quindi le aree a maggior rischio di erosione e  dissesto. Dai dati dei suoli e dalle carte geologiche e dei suoli alla Land evaluation come sistema di pianificazione


                      Link
SIAS Regione Sicilia
   
IUSS - Soil Classification 
   
 JRC - ISPRA  
   
CGT_Università Siena
   
WRB_FAO
   
CATAP
   
IPLA  
Forum di discussione sui crediti di carbonio alla pagina http://forumco2.ipla.org

 
  ERSAF_Lombardia
Geoportale Minambiente










  AIP 
 
seguici su Facebook
  ARCHIVIO ARGOMENTI TRATTATI  
Associazione Italiana Pedologi
associazione no-profit

sede legale: piazza D'Azeglio, 30
50121 Firenze
codice fiscale 9404183048
3
Il materiale presente nel sito www.aip-suoli.it  è consultabile liberamente e riproducibile salvo l'obbligo di citarne la fonte, autore e relativi link.
credits
Segreteria AIP
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 18
segreteria@aip-suoli.it
tel 0577 272875