diventa socio sostenitore

Per diventare SOCIO ordinario o aderente


   Dalla Redazione
Per segnalazioni di eventi, convegni, giornate studio
NUOVO
 IL SONDAGGIO
Il consumo di suolo: Dati allarmanti provenienti da fonti autorevoli segnalano che  in Italia si sta consumando troppo suolo e che rischiamo di perdere una risorsa praticamente non rinnovabile: cosa proponete per arginare il fenomeno?

Lista delle pubblicazioni scaricabili dall'area soci
Lista pag1
         pag2
per info redazione@aip-suoli.it
                  Bacheca AIP
 
Le quote per l'anno 2012 e 2013  sono 25/00 EU per Aderenti e 50/00  EU per Ordinari. Le quote per il prossimo anno 2014  saranno 25/00 Euro per Ordinari, 15/00 per Aderenti. 50/00 Euro per i Soci sostenitori
 Possono essere pagate tramite bonifico bancario al codice IBAN intestato a: Associazione Italiana Pedologi presso la Filiale 01799 della Banca Intesa San Paolo di Via Merulana 41-42, Roma. IT15S0306905162100000003183
In alternativa mediante pagamento diretto ad un componente del Consiglio Direttivo.
 
Per ogni informazione contattare la segreteria@aip-suoli.it
   I temi di    attualità
NEWS (HomePage ottimizzata per  Explorer 8. Risoluzione 1280per1024 pixel. L'uso di altri browser possono dare difformità nelle grafiche dall'originale) 



 Sul consumo di suolo
09-06-201
4

Da molto tempo la nostra Associazione composta da tecnici specializzati nella risorsa pedologica solleva, attraverso queste pagine, l'allarme sul consumo di suolo. Da più parti si alzano gridi di allarme.L'ultimo in termini temporali lo riproponiamo:

"L’Italia è un Paese senza regole di contrasto al consumo di suolo e senza politiche urbane che aiutino la riqualificazione e la rigenerazione urbana. Non solo a livello nazionale, ma anche a livello regionale: nelle Regioni non esiste nessuna disciplina, solo proposte di riforma. Lo Stato continua a consumare"

per saperne di più vai

http://www.ediltecnico.it/26574/consumo-di-suolo-ecco-un-italia-senza-regole/



 
COMUNICATO AIP
17-03-2014
CAMBIO COORDINATE BANCARIE PER EFFETTUARE VERSAMENTI QUOTE
                     IL NUOVO IBAN DI RIFERIMENTO E'
             
IBAN AIP :  IT15S0306905162100000003183.
presso la Filiale 01799 della Banca Intesa San Paolo di Via Merulana 41-42, Roma


  

Prof. Fabio Terribile Presidente SIPe ci scrive

28-07-2014

Facendo seguito ad una mail ricevuta dal Prof.Fabio Terribile Docente Università Napoli pubblichiamo un messaggio che riportiamo fedelmente in uno spirito di completa condivisione fra associazioni:

"Dear Colleagues,
with this message we start the campaign - made by European soil 
scientists - aiming to obtain a new political action for a 
European Soil Directive. 
This is a kind of first answer to the very bad news concerning 
the definitive withdraw of the proposal for a Soil Directive 
by the European Commission agenda (see  OJ C 163 of 28 May 2014;
 OJ C 153 of 21 May 2014)...."

approfondisci


 

20-06-2014

CINA 2014 -INQUINAMENTO DEL SUOLO IN CINA: ANCORA UN SEGRETO DI STATO : il rapporto di alcuni soil scientists

La Protezione Ambientale e il Ministero della Terra e delle Risorse cinese ha pubblicato
 i primi risultati in assoluto  di un sondaggio a livello nazionale l'inquinamento
del suolo che ha avuto luogo 2005-2013.Media internazionali hanno
 
lodato il rilascio
che ha rivelato statistiche allarmanti come, un quinto delle terre coltivabili, è inquinato
 e contaminato con sostanze chimiche inorganiche come il cadmio, nichel e arsenico
   
     
  

In evidenza

SIPe Convegno
scarica locandina

Giornate pedologiche
Le nuove frontiere per la protezioe e la getione sostenibile del paesaggio

21-23 settembre 2014
Portici (NA)

Scheda di adesione
alberghi convenzionati



NOVITA' EDITORIALI

I Suoli d'Italia è parte di una serie internazionale volta a diffondere la conoscenza sui suoli di diversi paesi europei ed extra-europei. Il libro è stato compilato da scienziati del suolo esperti e da giovani provenienti da diverse università italiane e centri di ricerca, che danno dei suoli italiani allo stesso tempo una visione retrospettiva e prospettica. I Suoli d'Italia è il primo libro completo sulla pedologia italiana in settanta anni.

 

FONTE : E.A.C.COSTANTINI

               Approfondimenti:
IL SUOLO E IL DISSESTO IDROGEOLOGICO
Dissesto idrogeologico:
 un tema sempre più di attualità per le implicazioni di natura ambientale e anche economica. L'azione di contrasto a questo fenomeno, che travolge letteralmente il nostro paese da sempre non può che essere affrontato  in maniera multidisciplinare: dalla geologia alla idrologia, ad una consapevole gestione del territorio allo studio del suolo in senso stretto.  In particolare un pedologo può dare un contributo essenziale  per  studiare  sistemi e modelli atti a contenere e stimare  la perdita di suolo e quindi le aree a maggior rischio di erosione e  dissesto. Dai dati dei suoli e dalle carte geologiche e dei suoli alla Land evaluation come sistema di pianificazione


                      Link
SIAS Regione Sicilia
   
IUSS - Soil Classification 
   
 JRC - ISPRA  
   
CGT_Università Siena
   
WRB_FAO
   
CATAP
   
IPLA  
Forum di discussione sui crediti di carbonio alla pagina http://forumco2.ipla.org

 
  ERSAF_Lombardia
Geoportale Minambiente










  AIP 
 
seguici su Facebook
  ARCHIVIO ARGOMENTI TRATTATI  
Associazione Italiana Pedologi
associazione no-profit

sede legale: piazza D'Azeglio, 30
50121 Firenze
codice fiscale 9404183048
3
Il materiale presente nel sito www.aip-suoli.it  è consultabile liberamente e riproducibile salvo l'obbligo di citarne la fonte, autore e relativi link.
credits
Segreteria AIP
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 18
segreteria@aip-suoli.it
tel 0577 272875